Feed RSS

Visto censura. Lettere dal carcere “duro” degli anni di piombo

Inserito il

E’ uscito da poco il libro “Visto censura. Lettere di prigionieri politici in Italia (1975-1986)”, per la collana Niandra di Bébert Edizioni, che raccoglie la corrispondenza inedita di prigionieri politici, in prevalenza aderenti alle Brigate Rosse.
Sette documenti e 79 lettere da una molteplicità di voci, alcune delle quali testimoniano più di vent’anni di detenzione.
Pensato come uno strumento di pensiero critico, ma anche e soprattutto come un libro sul carcere, sugli “speciali” (Asinara, Palmi e Voghera) e sulle condizioni detentive di quel momento storico, Visto censura si pone l’obiettivo di analizzare un periodo che si è spesso voluto semplificare, trascurando le sfumature e procedendo a tentoni tra dietrologia e gossip giornalistico.

Le lettere sono divise in quattro sezioni tematiche, Affettività, Carcere, Politica e Documenti, introdotte da tre saggi che contestualizzano il periodo storico, ancora oggetto di controversie e dibattiti tra diversi schieramenti di pensiero politico.

Il libro si trova in tutte le librerie e sulla piattaforma OPEN DDB-Distribuzioni dal Basso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: